Stemma e logo di Comune di Montale
Comune di Montale - Sito Ufficiale | Via Gramsci 19, 51037 - Montale (PT) - tel. 0573.9521 | 0573.55001 | Indirizzi PEC
Home Page home page
Contattaci contattaci
Eventi della vita eventi della vita
Aree Tematiche aree tematiche
Elenco A-Z elenco A-Z
Rubrica del Comune rubrica del Comune
Ricerca allegati ricerca allegati

Sei in:  home » Comunicati stampa » Formazione del Piano Operativo Comunale

News dal mondo

Comunicati stampa

Formazione del Piano Operativo Comunale

FORMAZIONE DEL PIANO OPERATIVO COMUNALE
Lunedì 11 maggio il primo incontro pubblico

Si terrà lunedì 11 maggio alle ore 21 a Villa Smilea l'assemblea pubblica per informare la cittadinanza dell'avvio del procedimento che porterà alla formazione del Piano Operativo Comunale e raccogliere i primi suggerimenti in merito da parte dei partecipanti. L'Amministrazione Comunale infatti, avendo necessità di rinnovare il proprio Regolamento Urbanistico, giunto alla scadenza quinquennale, sta avviando l'iter che porterà alla formazione del Piano Operativo Comunale (POC) che rappresenta, in sostituzione del Regolamento Urbanistico, il nuovo strumento di pianificazione urbanistica previsto dalla legge di riforma delle norme per il governo del territorio nella Regione Toscana (LR 65/2014).
il Piano Operativo ha il compito di recepire la legge regionale sul governo del territorio e gli strumenti di pianificazione sovraordinati, in particolare le prescrizioni, le direttive e gli indirizzi per le politiche del Piano Regionale di Indirizzo Territoriale con valenza di Piano Paesaggistico. Semplificare la struttura del piano e le modalità di attuazione delle sue previsioni.
Il Piano Operativo dovrà poi assumere una dimensione sovracomunale come ambito di riferimento per le strategie di sviluppo territoriale, potenziando la fruibilità del trasporto ferroviario e l'accessibilità della stazione, completando il sistema viario sia interno al comune che di collegamento con Pistoia, Montemurlo ed Agliana, promuovendo la mobilità ciclabile e gli itinerari cicloturistici, e valorizzando la fruibilità degli ambiti fluviali dell'Agna e della Bure. Questo anche al fine di sviluppare la fruizione turistica del territorio e una rete di servizi e strutture ricettive.
Il piano operativo avrà anche il compito di semplificare le modalità di attuazione delle sue previsioni, individuare e selezionare i siti produttivi dismessi da riconvertire e gli insediamenti industriali da consolidare e qualificare, disciplinare le funzioni ed i mutamenti di destinazione d'uso, promuovere il rinnovo e la qualificazione della città esistente, la riqualificazione degli spazi pubblici, la creazione di nuove centralità nel capoluogo e nelle frazioni, il recupero del patrimonio edilizio storico ed il rinnovo di quello di recente formazione, incentivando l'efficientamento energetico del patrimonio edilizio ed il superamento del rischio idraulico.
Per quanto riguarda il territorio rurale, il Piano Operativo avrà il compito di tutelare il suo valore paesaggistico ed ambientale con particolare attenzione al potenziamento delle connessioni ecologiche e alla disciplina delle aree vivaistiche della pianura, sulla base anche degli indirizzi unitari che saranno assunti all'interno del Distretto vivaistico.
Il Piano Operativo sarà sottoposto a Valutazione Ambientale Strategica e sarà accompagnato da un programma di attività di informazione e partecipazione della cittadinanza chiamata a contribuire alla formazione del piano stesso.
Garante per l'informazione e la partecipazione del percorso di formazione del Piano Operativo Comunale è Michela Pasellini tel. 0573 952249, indirizzo mail: garanteinfopartecipazione@comune.montale.pt.it.

Per contatti:
Michela Pasellini
Tel. 0573/952249

Pagina aggiornata il 04/05/2015 da admin
  • Comune di Montale
  • Via Gramsci 19, 51037 - Montale (PT)
  • Telefono: 0573.9521
  • Fax: 0573.55001
  • Numero di abitanti: 10.758
  • P.IVA: 00378090476
  • Codice Fiscale: 80003370477
  • Codice IBAN: IT93H0626070450000000113C01

Portale Web e Content Management System realizzati da SPAD srl | Openpage CMS