Stemma e logo di Comune di Montale
Comune di Montale - Sito Ufficiale | Via Gramsci 19, 51037 - Montale (PT) - tel. 0573.9521 | 0573.55001 | Indirizzi PEC
Home Page home page
Contattaci contattaci
Eventi della vita eventi della vita
Aree Tematiche aree tematiche
Elenco A-Z elenco A-Z
Rubrica del Comune rubrica del Comune
Ricerca allegati ricerca allegati

Sei in:  home » Comunicati stampa » Cultura: Torna la Festa di Sant'Anna alla Cascina

News dal mondo

Comunicati stampa

Cultura: Torna la Festa di Sant'Anna alla Cascina

La tradizione dell'ottava rima: presentazione della manifestazione in programma a
Cascina di Spedaletto.

Sabato 26 giugno, a partire dalla ore 11, torna la Festa di Sant'Anna alla Cascina di
Spedaletto, che rappresenta l'evento clou della rassegna sulla poesia estemporanea che si svolge nelle quattro valli della Bure, dell'Agna, del Bisenzio e delle Limentre. Al centro della Festa l'ottava rima. L'obiettivo è quello di recuperare e valorizzare il percorso culturale dei cantastorie e della poesia in ottava rima, la cui tradizione è nata in queste zone, e trasmettere un patrimonio fondamentale alle nuove generazioni. I territori della parte nord occidentale della Toscana ed in special modo l'Appennino Pistoiese e Pratese, infatti, sono stati i depositari dell'antica tradizione della Poesia estemporanea che trae origine dai canti dei trovatori franco provenzali. Ricordiamo Fabrizio Menchi e Bartolomeo Sestini che nel territorio pistoiese trovarono i natali e che sono tra i più grandi esponenti della poesia estemporanea così come le due poetesse Corilla Olimpica (Maddalena Morelli) e la pastora Beatrice.
In programma, mostre fotografiche; la presentazione del libro "Ottava Rima", realizzato con il contributo della Regione Toscana e del libro di Paolo Ciampi "Beatrice. Il canto dell'Appennino che conquistò la capitale"; la premiazione del sesto concorso "Un'Ottava per la Pace"; canti, balli, improvvisazioni poetiche e contrasti.
La Festa di Sant'Anna alla Cascina recupera un'antica tradizione: davanti alla Cascina di Spedaletto, a Cantagallo, la gente dalle quattro valli vicine dell'Appennino, si radunava per avere notizie di amici e parenti dei paesi vicini, mentre i cantastorie dilettavano i presenti con i loro versi in ottava rima. La manifestazione è inserita nella rassegna "8 Versi per 4 Valli", con il patrocinio delle provincie di Pistoia e Prato e delle comunità montane dell'Appennino Pistoiese e Val di Bisenzio.
L'intento della rassegna è quello di recuperare il territorio pistoiese e pratese come centro propositivo di mantenimento e sviluppo in chiave moderna del fenomeno culturale della poesia estemporanea. Il Comune di Montale, insieme a quello di Cantagallo, si propone come sede di un'attività da svolgere in rete con i territori circostanti nel campo della poesia estemporanea, della musica etnica/popolare e di tutte quelle espressioni artistiche legate alla cultura della mezzadria toscana. Sono ormai tre anni infatti che i nostri due comuni contigui ed appartenenti ad un territorio legato ad un unico percorso storico culturale, stanno lavorando insieme per dare opportunità di espressione in chiave contemporanea alle forme culturali popolari.
In particolare l'Amministrazione di Montale ha incentivato lo studio delle danze, nel paese è nato anche un gruppo folcloristico di balli popolari, ha attivato presso le proprie scuole corsi conoscitivi dell'Ottava Rima ed un laboratorio per adulti che ha trovato l'interesse di giovani da tutto il territorio.
È intenzione del Comune attivare un centro di documentazione che non disperda il
patrimonio culturale legato alle tradizioni e ai valori dei contadini e dei nostri antichi poeti fino a quelli ancora attivi.

Per contatti:
Michela Pasellini
Tel. 0573/952249

Pagina aggiornata il 22/09/2009 da admin
  • Comune di Montale
  • Via Gramsci 19, 51037 - Montale (PT)
  • Telefono: 0573.9521
  • Fax: 0573.55001
  • Numero di abitanti: 10.758
  • P.IVA: 00378090476
  • Codice Fiscale: 80003370477
  • Codice IBAN: IT93H0626070450000000113C01

Portale Web e Content Management System realizzati da SPAD srl | Openpage CMS