Stemma e logo di Comune di Montale
Comune di Montale - Sito Ufficiale | Via Gramsci 19, 51037 - Montale (PT) - tel. 0573.9521 | 0573.55001 | Indirizzi PEC
Home Page home page
Contattaci contattaci
Eventi della vita eventi della vita
Aree Tematiche aree tematiche
Elenco A-Z elenco A-Z
Rubrica del Comune rubrica del Comune
Ricerca allegati ricerca allegati

Sei in:  home » uffici » Polizia Municipale e Protezione Civile

News dal mondo

Polizia Municipale e Protezione Civile

Responsabile area: D.ssa Paola Nanni

Corpo Polizia Municipale

Recapiti telefonici:

tel. 057355066 - 0573952242-43-44-10
fax 0573952214 - 057355001

Attività:

Il servizio ha la finalità di assicurare al Paese e ai cittadini prestazioni di assistenza, prevenzione, controllo e vigilanza sulla osservanza delle norme, delle regole e dei comportamenti, al fine di garantire la legittimità e la correttezza della convivenza civile. In particolare, per realizzare tali finalità, la Polizia Municipale svolge funzioni molteplici di controllo del territorio, di monitoraggio e gestione della circolazione stradale, di polizia giudiziaria, amministrativa, edilizia, commerciale, ambientale, di prevenzione ed informazione.

L'ufficio amministrativo provvede alla gestione:

a) di tutte le violazioni comportanti sanzioni amministrative elevate dal Corpo di Polizia Municipale, curandone l'inserimento nella procedura informatica, la stampa e la notificazione agli interessati;

b) dei punti delle patenti di guida, con l'invio all'Anagrafe Nazionale degli abilitati alla guida;

c) della riscossione dei pagamenti relativi alle violazioni accertate, curandone la rendicontazione;

d) dei ricorsi amministrativi sia al Prefetto che al Sindaco, nonché quelli giurisdizionali al Giudice di Pace, avverso le violazioni accertate;

e) delle procedure relative ai fermi e sequestri amministrativi dei veicoli, nonché di quelle per l'abbandono degli stessi;

f) del rilascio delle autorizzazioni per la circolazione e la sosta dei veicoli al servizio delle persone con capacità di deambulazione impedita o sensibilmente ridotta;

g) del controllo sulla presentazione delle comunicazioni di cessione di immobile e di quelle di ospitalità, a favore di cittadini stranieri;

Altri compiti della struttura sono relativi:

a) alle attività di polizia giudiziaria di competenza della Polizia Municipale, siano esse attività di iniziativa o attività delegate dall'Autorità Giudiziaria. A tal fine vengono redatti gli atti destinati alla Procura della Repubblica e/o agli altri soggetti istituzionali;

b) alla gestione dei sinistri stradali rilevati dal personale appartenente al Comando, predisponendo i rapporti da trasmettere ai vari soggetti istituzionali competenti (Prefettura, Motorizzazione Civile, Procura della Repubblica, etc.);

c) al rilascio delle informazioni e degli atti relativi agli incidenti stradali, al rilascio di copie degli stessi richieste dagli interessati secondo le modalità previste dalle vigenti normative in particolare per quelli che hanno determinato lesioni alle persone coinvolte;

d) alla gestione delle attività informative anagrafiche o richieste al Corpo di Polizia Municipale da soggetti istituzionali.

» Dettagli ufficio

Protezione Civile

Recapiti telefonici:

tel. 0573952255 - cell. 3293807455 - fax 0573952254

Attività:

Da alcuni anni esiste in Toscana un vero e proprio Sistema Regionale della Protezione Civile a cui partecipano Istituzioni ed Associazioni di Volontariato. I Comuni e le Province, quindi anche il nostro Comune, hanno adottato Piani di Protezione Civile che individuano anche le procedure a cui ogni cittadino deve attenersi nel caso di emergenza, con gli uffici e le strutture da contattare e da allertare.

Intervenire bene e rapidamente in caso di calamità e disastri naturali per portare soccorso e prima assistenza ma anche lavorare alla prevenzione per fare in modo che eventi potenzialmente molto distruttivi costino meno possibile in termini di vite e di danni.

Coinvolgere tutti i cittadini con attività di informazione e di addestramento perché tutti sappiano davvero cosa fare nelle circostanze più pericolose

Tutto questo è la Protezione Civile in stretto contatto con le strutture Provinciali e Regionali in modo che gli interventi siano rapidi, tempestivi e capillari

Le "attività'" di Protezione Civile sono chiaramente individuate dall'art. 3 di quella che si può definire la "legge fondamentale" su cui l'intero sistema nazionale si basa, cioè la Legge 24 febbraio 1992 n. 225.

Il suddetto articolo, al primo comma, riporta testualmente: "Sono attività di protezione civile quelle volte alla previsione e prevenzione delle varie ipotesi di rischio, al soccorso delle popolazioni sinistrate ed ogni altra attività necessaria ed indifferibile diretta a superare l'emergenza connessa agli eventi di cui all'articolo 2".

A questo proposito è essenziale rilevare come la Protezione Civile nel nostro Paese, nel corso degli anni, sia stata quasi sempre inquadrata quale specifica e puntuale opera di soccorso alle popolazioni colpite da disastri. Interventi quindi esclusivamente successivi rispetto agli eventi.

Con l'avvento della citata Legge 225/1992 si è sviluppata una "nuova mentalità" in questo ambito, a seguito della quale la Protezione Civile viene vista ancora in un'ottica di struttura essenziale per la gestione dei soccorsi in un'emergenza ma anche e soprattutto quale sistema interdisciplinare fondamentale su cui basare l'opera previsionale e preventiva.

Riassumendo le attività di Protezione Civile sono:

  • La Previsione
  • La Prevenzione
  • Il Soccorso
  • Il Superamento delle emergenze

» Dettagli ufficio

  • Comune di Montale
  • Via Gramsci 19, 51037 - Montale (PT)
  • Telefono: 0573.9521
  • Fax: 0573.55001
  • Numero di abitanti: 10.758
  • P.IVA: 00378090476
  • Codice Fiscale: 80003370477
  • Codice IBAN: IT93H0626070450000000113C01

Portale Web e Content Management System realizzati da SPAD srl | Openpage CMS