Occupazione temporanea suolo pubblico

Rilascio concessione per occupazione suolo pubblico per lavori edili, vendita, somministrazione, esposizione di merci o per installazione di strutture da adibire a spettacoli e intrattenimenti.Occupazione suolo pubblico

Modalità di richiesta

Il rilascio della concessione per l'occupazione di suolo pubblico è subordinato a richiesta scritta munita di marca da bollo di € 16 che deve contenere:

  • Generalità complete del richiedente;

  • Residenza e codice fiscale del richiedente;

  • L'ubicazione dettagliata del suolo o spazio che si intende occupare;

  • Le esatte misure, riportate in apposita planimetria e la durata dell'occupazione;

  • Il motivo dell'occupazione o l'attività che attraverso di essa si intende svolgere;

  • Le modalità dell'uso;

  • La dichiarazione dell'impegno a rispettare tutte le condizioni contenute nel Regolamento, nelle leggi in vigore nonché tutte le altre condizioni che l'Amministrazione comunale intendesse prescrivere in relazione alla domanda prodotta ed a tutela del pubblico transito e della pubblica proprietà ed incolumità

  • L'impegno a fornire i documenti che verranno ritenuti necessari all'istruttoria dell'atto;

  • Disegni o grafici, con relative misure, atti ad identificare le opere qualora queste rivestono carattere di particolare importanza.

  • Al momento del rilascio della concessione, dovrà essere presentata ulteriore marca da bollo di € 16.00

La domanda deve essere presentata:

  • Almeno dieci giorni prima della data di inizio dell'occupazione in caso di occupazione temporanea;

  • Almeno sessanta giorni prima dalla data di inizio dell'occupazione in caso di occupazione permanente.

Modalità e tempi di erogazione del servizio

  • Ricezione della domanda;

  • Rilascio ricevuta comprovante il ricevimento della domanda;

  • Protocollo della domanda;

  • Verifica della completezza della domanda;

  • Verifica della documentazione presentata;

  • Verifica della possibilità di rilascio della concessione;

  • Acquisizione del parere dell'Ufficio Tecnico Comunale;

  • Richiesta di eventuali elementi integrativi;

  • Rilascio concessione.

Contributi a carico dell'utente

Il canone di occupazione è determinato sulla base della quantità, qualità, durata e in relazione al soggetto che effettua l'occupazione secondo la tariffa stabilita nel Regolamento e dovrà essere corrisposto prima dell'inizio dell'occupazione.

Validità

L'autorizzazione definisce ed indica il tempo di validità della stessa.

Allegati da scaricare
Allegati da scaricare
  PDF10,2K Richiesta concessione per l'occupazione di suolo pubblico

Ufficio di riferimento

torna all'inizio del contenuto