Voto degli elettori affetti da gravi infermità

Gli elettori affetti da gravi infermità fisiche (ciechi, amputati delle mani, affetti da paralisi o altro impedimento fisico di analoga gravità che non consenta di esercitare autonomamente il voto) possono essere accompagnati in cabina da un altro elettore della propria famiglia o comunque da un elettore liberamente scelto.
A tal fine, specialmente quando si tratta di impedimento non evidente, è necessario in alternativa:

ATTENZIONE: si possono rilasciare certificati solo a favore di elettori fisicamente impediti al voto (non vedenti, amputati o paralizzati agli arti superiori ecc.) e non ad elettori con patologie di natura psichiatrica.

torna all'inizio del contenuto