Biblioteca

BIBLIOTECA COMUNALE

Via Garibaldi, 2/A - 51037 - Montale (PT)
tel: 0573.952250 - 0573.952245
tel. Sezione ragazzi: 0573.952267
e.mail: biblioteca@comune.montale.pt.it

ORARIO DI APERTURA DAL 19.8.2019:

  • dal lunedì  al venerdì 9.00 - 19.00
  • sabato  9.00 - 12.00

ORARIO ESTIVO: fino al 14.8.2019

  • dal lunedì al venerdì ore 8.30 - 14.00
  • sabato chiuso fino al 24 agosto compreso
  • 16 -17 agosto chiuso 

STORIA

La biblioteca comunale di Montale nasce nei primi anni Settanta con un patrimonio iniziale di circa 1500 volumi, con sede prima in via Rossini e negli anni '80 in Via Nievo. La biblioteca viene infine trasferita nell'aprile del 2009 nella prestigiosa Villa Smilea, che acquistata e restaurata a cura dell'Amministrazione Comunale, è diventata sede del Centro culturale e della Biblioteca. La Biblioteca e l'Archivio storico comunale occupano l'intero piano terra della Villa. La Biblioteca trova posto all'interno del cortile della Villa ed è suddivisa in due sezioni separate: a nord la sezione adulti, a sud la sezione ragazzi.

PATRIMONIO

Il patrimonio della biblioteca è di circa 40.000 volumi. Si possiedono inoltre CD musicali, audiolibri e una consistente raccolta di oltre 3000 DVD per adulti e per ragazzi. La raccolta comprende documenti su tutte le discipline e si rivolge a tutte le fasce d'età. La biblioteca possiede anche libri in lingua francese e inglese. Con particolare attenzione vengono incrementate le sezioni dedicate alla scienza dell'educazione e della formazione, alla psicologia dello sviluppo, ai viaggi e al turismo e quelle riservate ai bambini e ai ragazzi.

CONSISTENZA E CARATTERISTICHE

Emeroteca: Comprende i quotidiani e riviste disponibili per la sola consultazione.

Sezione locale: dedicata a Montale, alla provincia di Pistoia e al territorio regionale.

Sezione giovani lettori: dai 15 ai 17 anni

Sezione adulti

Sezione prime letture: da 0 a 3 anni

Sezione bambini: da 4 a 6 anni

Sezione ragazzi: da 7 a 14 anni

Sezione genitori

SERVIZI

Consultazione

L'accesso a questo servizio è consentito a tutti i cittadini, compresi coloro che non sono iscritti alla biblioteca.
Per la lettura e la consultazione non ci sono limitazioni quantitative dei libri, periodici e quotidiani esposti a scaffale aperto.
Per i materiali che la biblioteca conserva nel magazzino è necessario rivolgersi al banco dove avviene la distribuzione immediata dei materiali richiesti.

Prestito locale

Sono ammessi al prestito tutti i cittadini italiani e stranieri, senza alcuna restrizione territoriale. Per il prestito è necessaria l'iscrizione ai servizi della biblioteca per la quale si richiede un documento di identità in corso di validità e il codice fiscale. L'iscrizione si effettua di persona ed è gratuita. Essa dà diritto ad utilizzare il servizio di prestito non solo presso la Biblioteca La Smilea ma anche presso una qualsiasi altra biblioteca della Rete Documentaria della Provincia di Pistoia (REDOP). Per i minori di 15 anni è richiesto il consenso firmato dal genitore o da chi ne fa le veci.

Durata del prestito

  • 30 giorni per i libri
  • 15 giorni per gli audiolibri
  • 7 giorni per gli audiovisivi 

Rinnovi

Negli ultimi 4 giorni di validità del prestito, compreso quello di scadenza, è possibile rinnovare il prestito dei documenti, se nel frattempo nessun altro li ha prenotati. Sono possibili 3 rinnovi per i libri, 2 per dvd, cd ed audiolibri. Non si possono prorogare documenti il cui prestito sia già scaduto. Per i documenti provenienti da biblioteche fuori dalla Provincia di Pistoia, la proroga è sottoposta all'accettazione della biblioteca proprietaria del documento.

Il rinnovo può essere effettuato scegliendo fra le seguenti modalità:

  • di persona;
  • per telefono, chiamando il numero +39 0573 952250
  • per posta elettronica, all'indirizzo biblioteca@comune.montale.pt.it
  • sul portare REDOP tramite le proprie credenziali (http://biblio.comune.pistoia.it/dnghelp)

Restituzione dei documenti

Se un libro, un dvd, un cd audio o qualsiasi altro materiale della biblioteca viene smarrito o danneggiato l'utente deve acquistarne una nuova copia o sostituirla con una copia di pari valore.

Prestito interbibliotecario

Il servizio è gratuito per i libri richiesti alle biblioteche della provincia di Pistoia e a quelle della Regione Toscana che aderiscono al progetto Libri in Rete. Per le richieste fatte a biblioteche nazionali o internazionali gli utenti devono pagare una tariffa che copre le spese di spedizione.
Possono essere richiesti contemporaneamente:

  • 8 documenti provenienti dalla Rete documentaria della provincia di Pistoia
  • 3 documenti provenienti dallle biblioteche toscane
  • 3 documenti provenienti dallle biblioteche nazionali

Informazioni e assistenza alla ricerca

Il personale offre assistenza e informazione sui servizi della biblioteca, sui materiali posseduti, sugli strumenti e le tecniche di ricerca da impiegare, assistenza e ricerca di materiali presso altre biblioteche, consulenze specialistiche e personalizzate. La biblioteca è parte attiva del servizio di reference a distanza Chiedi in biblioteca della Regione Toscana.

Internet e Computer

La biblioteca mette a disposizione degli utenti 5 postazioni fisse dotate di programmi del pacchetto Microsoft Office per la redazione di testi e programmi per la scansione immagini. E' possibile scaricare i dati, stampare su carta (servizio a pagamento: bianco e nero: 0,10 euro, colori: 0,80 euro), usare la posta elettronica presso fornitori di tale servizio gratuito, accedere agli ultimi sette numeri della Gazzetta Ufficiale, utilizzare pen drive per salvare i dati.

La biblioteca è dotata di un sistema di connettività wireless, per registrarsi basta andare al seguente link: Registrazione al progetto Pistoia Wi-Fi.

Per i minori di 18 anni l'accesso al servizio è possibile previa autorizzazione di un genitore o di chi esercita la patria potestà.

Il servizio, riservato agli iscritti della biblioteca, è disponibile per 1 ora al giorno ed è gratuito.

Stampe

E' consentita la riproduzione dei libri e periodici che fanno parte della collezione della biblioteca per l'uso personale, nel rispetto delle limitazioni fissate dalle norme sul diritto d'autore (Legge n. 248 del 18 agosto 2006). Sono escluse quelle opere la cui riproduzione viene considerata dannosa per l'integrità dell'esemplare. Il servizio è a pagamento:

  • formato A4: 0,10 euro
  • formato A3: 0,20 euro

Servizi per utenti in difficoltà

Servizio di prestito a domicilio per le persone anziane o per coloro che, per disabilità permanenti o prolungate, non possono recarsi in biblioteca.

Servizi per i bambini e i ragazzi

La Sezione Ragazzi occupa un locale autonomo posto al piano terreno della villa caratterizzato da spazi specifici:

  • Settore Prima infanzia e bambini, per bambini di età prescolare;
  • Settore Ragazzi, per ragazzi della scuola elementare e media inferiore;
  • Settore Genitori

La Sezione Ragazzi effettua i servizi di prestito individuale, di prenotazione, di consultazione dei materiali, in analogia alle modalità adottate per la generalità dei servizi bibliotecari.

E' tuttavia previsto il prestito speciale (in relazione alla quantità dei materiali) riservato agli insegnanti.

Nella Sezione è disponibile una postazione per la navigazione internet.

Le attività di informazione e documentazione sono dirette a orientare i bambini e i ragazzi nelle scelte di lettura, con consigli e percorsi bibliografici specifici e a favorire le competenze di base per l'uso delle diverse fonti e per il reperimento delle informazioni.

Didattica della biblioteca

Il personale organizza visite guidate e letture riservate ai bambini e ai ragazzi delle scuole elementari e medie inferiori diversificati nei contenuti e nelle modalità adottate in base alle differenti fasce di età a cui si rivolgono.

Gli insegnanti interessati ad usufruire di tali attività didattiche devono contattare il Responsabile della biblioteca:

Attività della Sezione bambini e ragazzi

Sono organizzate attività didattiche rivolte alla scuole di ogni grado e visite alla biblioteca previa prenotazione

Ufficio di riferimento

torna all'inizio del contenuto