Accesso nel periodo Covid-19

L’uso delle postazioni di lettura e studio è riservato agli utenti provvisti di tessera del prestito registrata presso una delle biblioteche della rete REDOP. I cittadini,che volessero utilizzare le sale di studio e non sono ancora iscritti, possono provvedere all’iscrizione (gratuita) secondo le consuete modalità. All'ingresso si effettuerà il controllo della temperatura e si verrà segnati in un registro presenze conservato per 15 giorni.

POSTAZIONI DI STUDIO INDIVIDUALE E PC

Per poter usufruire delle postazioni di studio individuale e PC sarà necessaria la prenotazione del posto, al fine di garantire le migliori condizioni di sicurezza nell’uso delle postazioni e degli spazi, in una fase nella quale rimangono attive tutte le misure di cautela stabilite dalle vigenti norme di contenimento del contagio del Covid-19, che sono fatte valere fino al termine dell’emergenza sanitaria anche nell’uso degli spazi e dei servizi della Biblioteca La Smilea.

La Biblioteca garantisce le seguenti postazioni giornaliere su prenotazione:
- 2 postazioni PC;
- 6 postazioni di studio individuale. 

 Le postazioni sono identificabili con un numero progressivo assegnato all'utente che ha prenotato. Il loro posizionamento rispetta le regole del distanziamento sociale: pertanto non è consentito agli utenti di spostarle.

PRENOTAZIONE E ASSEGNAZIONE DEGLI SPAZI

La prenotazione  degli spazi di studio e PC può essere effettuata  telefonando al numero 0573-952250 negli orari di apertura della biblioteca. L’assegnazione delle postazioni avviene in ordine di arrivo della richiesta, fino a esaurimento delle postazioni disponibili. Sarà consentito l’accesso in contemporanea fino ad un massimo di 11 persone, di cui 3 per il front-office, 6 per lo studio individuale e 2 per le postazioni pc.

COSA È POSSIBILE FARE DURANTE LA PERMANENZA IN BIBLIOTECA

Per motivi legati alle esigenze di sanificazione, gli utenti non possono spostarsi da una postazione all’altra, né posizionarsi in postazioni diverse da quelle assegnate. Durante la permanenza alle postazioni l’utente si impegna a mantenere i propri oggetti personali nello spazio di propria pertinenza, senza invadere lo spazio di altre postazioni.

All’interno della biblioteca e alla postazione l’utente si impegna ad indossare correttamente la mascherina di sua proprietà e a igienizzarsi periodicamente le mani con il gel idroalcolico presente nella sala. Nell’interesse della comunità, gli operatori della biblioteca hanno facoltà di allontanare gli utenti che non indossino correttamente la mascherina
 I dati relativi alle persone che si sono registrate per l’uso degli spazi sono conservati per i 15 giorni successivi, allo scopo di avvisare tutti gli interessati ad effettuare gli opportuni controlli, nel caso uno degli utenti presenti in quell’intervallo di tempo in biblioteca sia risultato positivo al Covid-19.

PRENOTAZIONI DEI DOCUMENTI DA RITIRARE
Per agevolare la vostra visita in biblioteca è consigliato comunque continuare a prenotare in anticipo i documenti, accedendo al catalogo di rete attraverso l’uso delle proprie credenziali. Chi le avesse perse, dimenticate o avesse difficoltà a effettuare le prenotazioni online, potrà contattare telefonicamente la biblioteca al numero 0573-952250.

Di seguito ricordiamo le precauzioni da adottare:

  1. Mascherina obbligatoria

  2. Sanificazione delle mani con gel

  3. Distanziamento di almeno 1 metro

  4.  E' vietato l'accesso se si ha una temperatura corporea superiore a 37,5° e/o si avvertono sintomi influenzali  

  5.  E' vietato l'accesso se si è avuto un contatto negli ultimi 15 giorni con soggetti risultati positivi al Covid19

torna all'inizio del contenuto