Polizia Municipale

Il servizio ha la finalità di assicurare al Paese e ai cittadini prestazioni di assistenza, prevenzione, controllo e vigilanza sulla osservanza delle norme, delle regole e dei comportamenti, al fine di garantire la legittimità e la correttezza della convivenza civile.

In particolare, per realizzare tali finalità, la Polizia Municipale svolge funzioni molteplici di controllo del territorio, di monitoraggio e gestione della circolazione stradale, di polizia giudiziaria, amministrativa, edilizia, commerciale, ambientale, di prevenzione ed informazione.

L'ufficio amministrativo provvede alla gestione:

  • di tutte le violazioni comportanti sanzioni amministrative elevate dal Corpo di Polizia Municipale, curandone l'inserimento nella procedura informatica, la stampa e la notificazione agli interessati;
  • dei punti delle patenti di guida, con l'invio all'Anagrafe Nazionale degli abilitati alla guida;
  • della rendicontazione dei pagamenti relativi alle violazioni accertate
  • dei ricorsi amministrativi sia al Prefetto che al Sindaco, nonché quelli giurisdizionali al Giudice di Pace, avverso le violazioni accertate;
  • delle procedure relative ai fermi e sequestri amministrativi dei veicoli, nonché di quelle per l'abbandono degli stessi;
  • del rilascio delle autorizzazioni per la circolazione e la sosta dei veicoli al servizio delle persone con capacità di deambulazione impedita o sensibilmente ridotta;
  • del controllo sulla presentazione delle comunicazioni di cessione di immobile e di quelle di ospitalità, a favore di cittadini stranieri;


Altri compiti della struttura sono relativi:

  • alle attività di polizia giudiziaria di competenza della Polizia Municipale, siano esse attività di iniziativa o attività delegate dall'Autorità Giudiziaria. A tal fine vengono redatti gli atti destinati alla Procura della Repubblica e/o agli altri soggetti istituzionali;
  • alla gestione dei sinistri stradali rilevati dal personale appartenente al Comando, predisponendo i rapporti da trasmettere ai vari soggetti istituzionali competenti (Prefettura, Motorizzazione Civile, Procura della Repubblica, etc.);
  • al rilascio delle informazioni e degli atti relativi agli incidenti stradali, al rilascio di copie degli stessi richieste dagli interessati secondo le modalità previste dalle vigenti normative in particolare per quelli che hanno determinato lesioni alle persone coinvolte
  • alla gestione delle attività informative anagrafiche o richieste al Corpo di Polizia Municipale da soggetti istituzionali.

Mappatura dei procedimenti

In costruzione

torna all'inizio del contenuto