23

mar

2019

23

mar

2019

1968: Siate realisti, chiedete l'impossibile

Evento
Nome Valore
Data 23 marzo 2019 - 23 marzo 2019
Ora 17:30
Locandina Donne di Carta
Letture a cura dell'Associazione Donne di Carta

PERFORMANCE DELLE PERSONE LIBRO di PISTOIA, FIRENZE, AREZZO, VALDARNO

Intermezzi musicali da Dylan, Guccini, Grange, De Andrè, Sorrenti, Pietrangeli, Riboletti, Macchia, Esecuzione: Alberto Riboletti (chitarra/voce), Paolo Sorbi (chitarra), Mauro Di Nunno ( tastiera), Mauro Macchio (voce/chitarra); Sabrina Tognaccini ( voce), Giuseppe Monteleoni (voce/chitarra)

Nel 2018, per festeggiare i dieci anni di storia (e di vita) di Donne di carta, è stato scelto il tema del ’68, perché contiene e riesce a trasmettere ancora tanta energia e visionarietà. E quindi ha il tono giusto per una festa e la sua animazione. Oggi le Persone Libro della Toscana e di Ferrara, dopo la decisione di fare insieme questo non semplice percorso storico verso il passato, vi faranno scorrere rapidi davanti agli occhi immagini di allora - frammenti di cronaca, fotografie, manifesti, copertine di libri - vi faranno sentire suoni e voci di quell’anno e di quei giorni scandite dalle esecuzioni musicali live della band “Valdarno Einfahrt”, e dalle voci delle personelibro di Firenze, Pistoia, Arezzo e Valdarno. Questa di stasera, a Villa Smilea di Montale, è la quarta tappa dell’evento tosco - romagnolo. La scommessa è di provare a recuperare un po’ di quel clima intenso e la velocità adottata, vuol dare il senso della fretta e della compulsione giovanile di allora. Non sarà un racconto ordinato per raggiungere una completezza di informazione, ma un’evocazione pulsante ed emotiva. Nate da un’idea di un attore spagnolo ispiratosi al magico e profetico contenuto di Fahrenheit 451 di Bradbury, le personelibro sono i libri che dicono a memoria. I brani di stasera sono passi di libri o articoli scritti nel ’68 oppure testi che di quell’anno in Italia sono stati di ispirazione e di accensione, suddivisi in quattro gruppi di parole chiave: Momenti di vita vissuta /Cambiamento - Vento nuovo/ Rivoluzione. Lotta. Disobbedienza/ Emozioni.

Pagine scelte Un’adolescenza in movimento - Gli anni del liceo - di Francesca Marciano, Micromega68’/ Dita di dama di Chiara Ingrao/ L’insostenibile leggerezza dell’essere di Milan Kundera / Gli anni di Annie Ernaux / L’istituzione negata di Franco Basaglia / Dal Manifesto di “rivolta femminile” di Carla Lonzi / The dramers di Gilbert Adar / Chi saranno i destinatari del nuovo teatro - da Orgia - di Pier Paolo Pasolini/ / Lettera a una professoressa di Don Lorenzo Milani / Il discorso dei capelli da Scritti Corsari di Pier Paolo Pasolini / L’obbedienza non è più una virtù di Don Milani / Sull’atteggiamento della Repubblica popolare di Albania sul trattato di Varsavia - discorso di Mehmet Shehu / Sulla strada di Jack Kerouac / Fermoimmagine di Grazia Frisina / Il partigiano Johnny di Beppe Fenoglio / Il cacciatore di Androidi di P.K. Dick / 2001 Odissea nello spazio di Arthur Clark

torna all'inizio del contenuto