16 aprile 2019

Avvisi utili per le elezioni del 26 maggio 2019

avvisi elezioni

Il Sindaco avvisa gli elettori che dovranno presentarsi al tavolo di seggio muniti di tessera elettorale e documento di identità 

Scarica l' Avviso agli elettori

Il Sindaco ricorda che in caso di smarrimento o furto della tessera elettorale, il duplicato sarà rilasciato dall' Ufficio Elettorale comunale, previa apposita dichiarazione dell'interessato. In caso di deterioramento deve essere consegnato l'originale deteriorato.

Scarica le informazioni tessere elettorali


VOTO DOMICILIARE

Gli elettori affetti da gravissime infermità, tali che l’allontanamento dall’abitazione in cui dimorano risulti impossibile, hanno la possibilità, su espressa richiesta, di essere ammessi al voto nella predetta dimora (legge 46 del 7-5-2009).
Importante:
Ai fini dell’esercizio del voto a domicilio, l’elettore deve far pervenire entro il 6 maggio 2019 al Sindaco del Comune nelle cui liste elettorali è iscritto, apposita documentazione:

  • dichiarazione attestante la volontà di esprimere il voto presso l'abitazione in cui dimorano, indicando il completo indirizzo e un recapito telefonico.
  • copia della tessera elettorale.
  • certificato medico rilasciato dal funzionario medico designato dai competenti organi dell'Azienda sanitaria locale; il medesimo certificato potrà attestare altresì l’eventuale necessità di un accompagnatore per l' esercizio del voto.

Scarica le informazioni sul voto a domicilio


VOTO ELETTORI AFFETTI DA GRAVI INFERMITA' 

Gli elettori affetti da gravi infermità fisiche (ciechi, amputati delle mani, affetti da paralisi o altro impedimento fisico di analoga gravità che non consenta di esercitare autonomamente il voto) possono essere accompagnati in cabina da un altro elettore della propria famiglia o comunque da un elettore liberamente scelto.
A tal fine, è necessario in alternativa:

  • richiedere, anche nei giorni precedenti la votazione, apposita certificazione medica da esibire al momento del voto;
  • presentarsi all'Ufficio Elettorale del Comune con la citata certificazione medica, chiedendo che venga annotato direttamente nella tessera elettorale il timbro di diritto al voto assistito.

ATTENZIONE: si possono rilasciare certificati solo a favore di elettori fisicamente impediti al voto (non vedenti, amputati o paralizzati agli arti superiori ecc.) e non ad elettori con patologie di natura psichiatrica.

Scarica le informazioni dettagliate 

torna all'inizio del contenuto