Guida ai servizi da casa a cura azienda Usl Toscana Centro

Servizi uls

Tutti i servizi che possono essere effettuati da casa in una mini guida a disposizione dei cittadini per i presidi territoriali delle Zone Distretto di Prato, Pistoia e Val di Nievole.

Non occorre recarsi di persona agli sportelli amministrativi, l’Azienda Sanitaria raccomanda di utilizzare le modalità alternative: telefoniche, on-line e via e-mai per i servizi amministrativi di scelta e revoca del medico di famiglia e pediatra, ritiro degli esami di laboratorio, autocertificazione delle fasce di reddito.

I servizi da casa, ecco i dettagli:

Scelta e revoca del medico di famiglia

Per scegliere il medico di Medicina Generale o il Pediatra occorre essere iscritto al Servizio Sanitario Nazionale. E’ necessario avere la residenza.

Come fare:

•  inviare all’indirizzo di posta elettronica dedicato l’apposito modulo compilato scaricabile dal sito www.uslcentro.toscana.it, nella sezione come far per/scelta e cambio del medico di medicina generale con allegato la copia di un documento di identità valido. Scegliere l’indirizzo in base alla zona di appartenenza:

anagrafesanitaria.prato@uslcentro.toscana.it anagrafesanitaria.pistoia@uslcentro.toscana.it anagrafesanitaria.valdinievole@uslcentro.toscana.it

•effettuare la scelta on line sulla piattaforma OPENTOSCANA (servizi.toscana.it)

•  telefonare al numero unico aziendale 055/545454 tasto 2 per prenotare un appuntamento

L’elenco dei Medici di Medicina Generale e dei Pediatri di libera scelta è disponibile, suddiviso per Zona Distretto sul sito www.uslcentro.toscana.it, nella sezione: Come far per/ scelta e cambio del medico di medicina generale.

Con le stesse modalità è possibile anche rinnovare il domicilio sanitario. Il cittadino può scegliere il medico di famiglia fra i professionisti che operano nell’ambito territoriale di residenza. La scelta è consentita nel rispetto del numero massimo di assistiti previsto dalla legge.

Referti esami di laboratorio

Sono consegnati gratuitamente per posta ordinaria all’indirizzo indicato al momento della prestazione.

Autocertificazioni fasce di reddito

Le autocertificazioni delle fasce di reddito che scadono il 31 marzo sono prorogate al 30 giugno 2020

Malum

Per 180 giorni dalla data di dichiarazione dello stato di emergenza da parte del Consiglio dei Ministri (31 gennaio 2020) sono sospese le penalità sulla mancata presentazione agli appuntamenti specialistici ambulatoriali

Utilizzare queste modalità alternative, riduce l'accesso del numero di utenti nei presidi territoriali e conseguentemente gli affollamenti che devono essere evitati come indicato nelle disposizioni ministeriali e regionali su emergenza Covid-2019.

Per maggiori informazioni:
torna all'inizio del contenuto