26 gennaio 2021

Giornata della Memoria

Giornata della Memoria
Il 27 gennaio ricorre la Giornata della Memoria

27 gennaio 2021 GIORNATA DELLA MEMORIA

In occasione della Giornata della memoria, celebrata quest’anno in mezzo ad una terribile pandemia, conviene chiederci perché è importante ricordare eventi storici che hanno riguardato, in un passato non molto lontano, l’Italia e l’Europa e soprattutto perché è importante trasmetterne il ricordo alle giovani generazioni.

Com’è noto, il 27 gennaio 1945 fu il giorno in cui, al termine della seconda guerra mondiale, i cancelli di Auschwitz vennero abbattuti dall’esercito sovietico e svelarono gli orrori dello sterminio nazista. Sei milioni di ebrei, oltre ad un elevato numero di dissidenti politici, omosessuali, portatori di handicap, Rom e Sinti e testimoni di Geova, erano stati uccisi a causa di un odio violento, riversato su di loro senza alcuna giustificazione, davanti agli occhi bendati di popoli complici del regime nazifascista.

L’odio da un lato e l’indifferenza dall’altro hanno pertanto costituito un mix micidiale, che ha permesso la nascita e l’evoluzione di tali forme di barbarie e di distruzione anche dei più elementari diritti umani.

Il 27 gennaio è quindi il giorno scelto dal nostro Paese e dal mondo intero non solo per rendere omaggio alle vittime della Shoah, ma anche per “mettere in guardia” le future generazioni dalla tentazione di replicare in qualche modo quei terribili eventi.

Combattere l’odio, l’intolleranza, il razzismo, l’indifferenza è l’obiettivo che il mondo civile si deve porre, soprattutto per arginare pericolosi rigurgiti della storia che sembrano riemergere in ogni momento, anche nel nostro tempo. La celebrazione della Giornata della memoria deve essere quindi un’occasione per esaltare i valori della pace e della tolleranza tra i popoli e soprattutto per mettere al centro il rispetto per la dignità della persona umana, che i nazifascisti calpestarono in maniera così vile e insensata.

L’Amministrazione comunale di Montale, impossibilitata a promuovere cerimonie pubbliche in presenza per la celebrazione della Giornata della memoria, invita tutta la Cittadinanza e in particolare i ragazzi del nostro Istituto Comprensivo ad una riflessione profonda sul significato di questo evento mediante la lettura del seguente pensiero attribuito a Bertold Brecht, ma in realtà tratto da un sermone del pastore luterano e teologo tedesco Martin Niemöller (1892-1984):

Prima di tutto vennero a prendere gli zingari,

e fui contento, perché rubacchiavano.

Poi vennero a prendere gli ebrei,

e stetti zitto, perché mi stavano antipatici.

Poi vennero a prendere gli omosessuali,

e fui sollevato, perché mi erano fastidiosi.

Poi vennero a prendere i comunisti,

e io non dissi niente, perché non ero comunista.

Un giorno vennero a prendere me,

e non c’era rimasto nessuno a protestare.

Comune di Montale

Assessorato alla Pubblica Istruzione Politiche Sociali Cultura

Bibliografie e vetrine sulla Shoah in Biblioteca La Smilea

La Biblioteca comunale La Smilea ha preparato due bibliografie sulla Shoah, una dedicata ai bambini e ai ragazzi e un'altra dedicata agli adulti. All'interno volumi di narrativa e saggistica, film e audiolibri. Per maggiori informazioni si può contattare la biblioteca al numero 0573-952250 e all'indirizzo e-mail biblioteca@comune.montale.pt.it

Filmografia sulla Shoah

Per approfondire ulteriormente la tematica della Shoah, delle persecuzioni e dello sterminio, invitiamo i cittadini, e in particolare i ragazzi, a consultare la seguente filmografia:

🔹 La Stella di Andra e Tati animazione (2018)

gratuito https://www.raiplay.it/video/2018/08/FILM-La-stella-di-Andra-e-Tati-b384236c-2e8c-4e7d-b5bc-ab2eafce4c87.html

🔹 Missione Anthropoid: L’assassinio di Reinhard Heydrich, il boia di Praga regia di Sean Ellis(2016)

gratuito https://www.youtube.com/watch?v=cxEnmH4Zf6k

🔹 Vite non degne di essere vissute documentario sull'esperienza del Viaggio della Memoria (2016)

gratuito https://www.youtube.com/watch?v=AFwiglG68ds

🔹 Eichmann regia di Robert Yung (2007)

gratuito https://www.youtube.com/watch?v=IIDC18Rie5w&has_verified=1

🔹 La Caduta - Gli ultimi giorni di Hitler regia di Oliver Hirschbiegel (2004)

gratuito https://www.youtube.com/watch?v=p1F17_uGphw

🔹 Il processo di Norimberga regia di Yves Simoneau (2000)

gratuito https://www.youtube.com/watch?v=8Tzx-GnTXlM

🔹 La battaglia di Germania: la fine del Reich

gratuito https://www.youtube.com/watch?v=VLb6okbURq8

🔹 Olocausto regia di Ferruccio Valerio

gratuito  https://www.youtube.com/watch?v=4kfb4COCZlY&list=PLRSqoJHa2IYUuqRNqWW4JzX7AMh7KzygL&index=2

🔹 Bergen Belsen – Per non dimenticare

gratuito https://www.youtube.com/watch?v=eWsnI0Zigek&list=PLRSqoJHa2IYUuqRNqWW4JzX7AMh7KzygL&index=1

🔹 Memoria regia di Ruggero Gabbai (1997)

gratuito https://www.youtube.com/watch?v=k4o-hWXWAh8&list=PLRSqoJHa2IYUuqRNqWW4JzX7AMh7KzygL&index=14

🔹 Music box - Prova d'accusa regia di Costa Gravas (1989)

gratuito https://www.youtube.com/watch?v=JFzCio0AQGY

🔹 Rappresaglia regia di George P. Cosmatos (1973)

gratuito https://www.youtube.com/watch?v=ZyFK_5W52_Q

🔹 l tramonto degli eroi regia di Aleksander Ford (1965)

gratuito https://www.youtube.com/watch?v=cIRhbJHL7G0

🔹 Dieci italiani per un tedesco regia di Filippo Ratti (1962)

gratuito https://www.youtube.com/watch?v=2QV4GnQfQAA

🔹 Nella morsa delle SS regia di Robert Siodmak (1960)

gratuito https://www.youtube.com/watch?v=JHTZ6ylmBVA

🔹 Kapo' regia di Gillo Pontecorvo (1960)

gratuito  https://www.youtube.com/watch?v=GwgQPUD4rps

🔹 Il processo di Norimberga regia di Felix Podmaniczky (1958)

gratuito https://www.youtube.com/watch?v=8Tzx-GnTXlM

🔹 Lettere da Berlino regia di Vincent Perez (2015)

disponibile in dvd presso le biblioteche della rete REDOP

🔹 Il nemico del mio nemico regia di Kevin McDonald (2008)

disponibile in dvd presso le biblioteche della rete REDOP

🔹 Conspiracy Soluzione finale regia di Frank Pierson (2001)

disponibile in dvd presso le biblioteche della rete REDOP

🔹 Vincitori e vinti regia di Stanley Kramer (1961)

disponibile in dvd presso le biblioteche della rete REDOP

🔹 L'uomo dal cuore di ferro regia di Cèdric Jimenez (2017)

disponibile in dvd presso le biblioteche della rete REDOP

oppure in streaming a pagamento

https://it.chili.com/content/l-uomo-dal-cuore-di-ferro-2017/5a41ef4f-764b-49c6-83ac-22e1d845ea88

🔹 Il figlio di Saul regia di Lazslo Nemez (2015)

disponibile in dvd presso le biblioteche della rete REDOP

oppure in streaming a pagamento

https://www.timvision.it/detail/50613123-il-figlio-di-saul?utm_source=mymov&utm_medium=editorial&tcid=affiliation-mymov-null-editorial

🔹 Il labirinto del silenzio regia di Giulio Ricciarelli (2014) 

disponibile in dvd presso le biblioteche della rete REDOP

oppure in streaming a pagamento  

https://www.youtube.com/watch?v=nBN4NakOCjY 

🔹 Vento di primavera regia di Rose Bosch (2011)

disponibile in dvd presso le biblioteche della rete REDOP

oppure in streaming a pagamento

https://play.google.com/store/movies/details/Vento_di_Primavera?id=GcZUds2Nxw8

🔹 La chiave di Sara regia di Gilles Paquet-Brenner. (2010)

disponibile in dvd presso le biblioteche della rete REDOP

oppure in streaming a pagamento

https://play.google.com/store/movies/details?id=GWUB1C0S7DU

🔹 Chi scriverà la nostra storia regia di Roberta Grossmann (2018)

 in streaming a pagamento 

https://it.chili.com/content/chi-scrivera-la-nostra-storia/6ea332b6-fc8e-4f85-8cf0-0a20ba1caa5d

🔹 Numerd regia di Uriel Sinai (2012)

in abbonamento su Netflix

torna all'inizio del contenuto