04 maggio 2021

Comunicato di condoglianze

La comunità di Montale si stringe attorno alla famiglia della giovane Luana

Ieri mattina una giovane vita stroncata sul lavoro. Quella di Luana, ventitreenne, che lascia un bambino di pochissimi anni. Il dolore dei suoi genitori non potrà trovare pace grazie alle nostre poche parole, ma vorremmo che sentissero tutta la nostra vicinanza e l'abbraccio di una intera comunità che a loro si stringe.

Morire di lavoro è un ossimoro cui non dobbiamo abituarci! Agli inquirenti l'obbligo di appurare quanto accaduto; a noi Istituzioni quello di chiedere - ancora una volta e con forza - maggiori controlli e maggiore sicurezza sui luoghi di lavoro a sostegno di quanti operano in ogni settore. 

Il Consiglio Comunale tutto, la Giunta e il Sindaco esprimono le loro più sentite condoglianze ai genitori della giovane Luana e abbracciano il suo bambino.

torna all'inizio del contenuto