11 marzo 2021

Alcuni aggiornamenti sui vaccini

Vaccino

📌 ASTRAZENECA. Le 38.000 dosi del vaccino AstraZeneca che sono arrivate alla Toscana nei giorni scorsi (per i nati dal 1941 al 1944 e per forze dell'ordine, operatori giudiziari e lavoratori della scuola) sono state esaurite con le prenotazioni di ieri pomeriggio. La prossima settimana, con la nuova fornitura, ci si potrà prenotare nuovamente.

📌CATEGORIE PRIORITARIE NELLA VACCINAZIONE. Attualmente sono in corso degli incontri tra Governo e Regioni per la definizione del nuovo piano vaccinale nazionale.

😉OK AL QUARTO VACCINO. Nel frattempo, è appena arrivata una bella notizia.

👉C’è stato l’ok definitivo da parte dell’Agenzia Europea di Medicina (EMA) al quarto vaccino prodotto da Johnson&Johnson e a breve, anche nel nostro Paese, sarà disponibile. Questo vaccino ha il vantaggio di essere monodose e di avere meno vincoli per quanto riguarda le modalità di conservazione. Insomma abbiamo un’arma in più per combattere questa battaglia aumentando la velocità delle vaccinazioni.
All’Italia ne spettano 27 milioni entro la fine dell’anno, a frazioni trimestrali: ecco perché questo vaccino risulterà determinante nel coprire la domanda nazionale.

🔴OSPEDALI. La situazione nel nostro territorio continua ad essere complicata dal punto di vista della pressione sui nostri ospedali.
A maggior ragione dobbiamo avere massima responsabilità nei nostri comportamenti individuali.

torna all'inizio del contenuto