28 maggio 2021

Bando sostegno attività sportive

Sport
Contributi finalizzati a sostenere le attività sportive sul territorio regionale

Aperto il Bando della regione Toscana da 1,8 milioni di euro per il sostegno delle attività sportive che prevede contributi finalizzati a sostenere le attività sportive sul territorio regionale con particolare riferimento alla ripresa della pratica sportiva e delle iniziative sportive in generale nonché alla riapertura degli impianti sportivi e degli spazi dedicati all’attività sportiva e motorio ricreativa.

Possono partecipare al bando:

  • le associazioni e società sportive dilettantistiche, gli enti di promozione sportiva, le federazioni sportive e tutte le altre associazioni e soggetti privati senza scopo di lucro a vocazione sportiva che gestiscono impianti sportivi (pubblici e/o privati) e/o spazi dedicati all'attività sportiva e motorio ricreativa;
  • le associazioni e società sportive dilettantistiche toscane che annoverano tra i propri tesserati atleti che potenzialmente prenderanno parte ai giochi olimpici e paralimpici di Tokyo 2021;
  • gli Enti pubblici.


Questo contributo servirà per coprire le spese dirette sostenute nell'anno 2021 correlate alla gestione degli impianti sportivi e/o spazi dedicati all’attività sportiva e motorio ricreativa, riferite alla ripartenza delle attività e alla riapertura degli spazi sportivi e le altre spese connesse a favorire la continuità della pratica sportiva e all'organizzazione di eventi/manifestazioni e sono correlate alla preparazione degli atleti che prenderanno potenzialmente parte ai giochi olimpici e paralimpici di Tokyo 2021.
Le risorse destinate al bando ammontano complessivamente ad € 1.861.000 euro e il contributo concesso non potrà essere superiore a 5000€.
Le domande potranno essere presentate, esclusivamente in via telematica, entro le ore 13.00 del 10 giugno 2021.
Il testo del bando può essere scaricato a fondo pagina.

Clicca qui per maggiori informazioni e per le modalità di invio della domanda.

torna all'inizio del contenuto