10 maggio 2021

Riempimento delle piscine

AIT Piscine
Procedimento per l'utilizzo dell'acqua proveniente da pubblico acquedotto per il riempimento delle piscine di proprietà pubblica o privata destinate ad un'utenza pubblica

Il decreto del Direttore Generale dell'Autorità Idrica Toscana (AIT) n.32 del 23.03.2021 decreta:

  • ogni Gestore è tenuto a pubblicare sul proprio sito internet un modulo di richiesta;
  • i titolari delle utenze interessate devono trasmettere il modulo compilato al Gestore, che dovrà trasmettere al richiedente una risposta entro 30 giorni dalla ricezione della richiesta;
  • il Gestore può concedere l'utilizzo del pubblico acquedotto per un periodo massimo di 365 giorni, comunicando le eventuali prescrizioni riguardanti modalità e tempi di riempimento;
  • nella risposta il Gestore deve specificare che in caso di sopraggiunta ordinanza sindacale per la razionalizzazione del consumo di acqua potabile, o di dichiarazione di emergenza idrica da parte della Regione, la possibilità di utilizzare il pubblico acquedotto sarà vietata fino al termine di validità dei sopraggiunti provvedimenti;
  • entro il 31 maggio di ogni anno il Gestore trasmette all’AIT l'elenco aggiornato delle utenze che hanno richiesto ed ottenuto il consenso all'utilizzo del pubblico acquedotto.

Scarica la documentazione

torna all'inizio del contenuto