21 dicembre 2021

Protocollo d'intesa della provincia

avviso
Il 15 dicembre le organizzazioni sindacali confederali e dei pensionati ed il Comune di Montale hanno siglato il primo protocollo di intesa della provincia, relativo alla contrattazione sociale per l’anno 2022

Il confronto sul bilancio di previsione dell’ente, che andrà in Consiglio Comunale entro la fine dell'anno, ha visto un'approfondita disamina delle attività messe in campo per affrontare la pandemia in corso ed ha prodotto una piena condivisione rispetto agli obiettivi di fondo orientati all’equità ed alla solidarietà sociale a favore delle fasce più deboli della popolazione, nonché una gestione delle risorse locali per favorire lo sviluppo e la messa in sicurezza del territorio.

Il bilancio 2022 conferma la quantità di servizi a domanda individuale e le risorse impiegate per il sociale e per le politiche educative. 

Condiviso l'intento di impedire una regressione degli impegni di natura sociale sulla parte corrente del bilancio, nonostante l'ingente diminuzione di entrate, l'Amministrazione intende provare a cogliere sul fronte degli investimenti le opportunità generate dal PNRR.

Le parti hanno condiviso la necessità di effettuare incontri periodici di monitoraggio dell’accordo, anche rispetto all’utilizzo dei beni confiscati alla mafia presenti sul territorio comunale.

torna all'inizio del contenuto