28 gennaio 2022

Green Pass base per l'accesso agli uffici comunali

Green Pass
Dal 1 febbraio 2022 e fino al 31 marzo 2022, l’accesso degli utenti agli uffici comunali è consentito esclusivamente ai soggetti in possesso di Green Pass base

Come stabilito dall’art 3 del D.L. n. 1 del 7.1.2022 a partire dal 1 febbraio 2022 e fino al 31 marzo 2022, l’accesso degli utenti agli uffici comunali è consentito esclusivamente ai soggetti in possesso di una delle certificazioni verdi COVID-19 di cui all’art 9 comma 2 del DL 52 del 22.4.2021, convertito con legge 17.6.2021 n. 87, cioè il cosiddetto green pass “base” che attesta una delle seguenti condizioni:

a) avvenuta vaccinazione anti-SARS-CoV-2, al termine del ciclo vaccinale primario o della somministrazione della relativa dose di richiamo;

b) avvenuta guarigione da COVID-19, con contestuale cessazione dell'isolamento prescritto in seguito ad infezione da SARS-CoV-2, disposta in ottemperanza ai criteri stabiliti con le circolari del Ministero della salute;

c) effettuazione di test antigenico rapido o molecolare, quest’ultimo anche su campione salivare e nel rispetto dei criteri stabiliti con circolare del Ministero della salute, con esito negativo al virus SARS-CoV-2; c-bis) avvenuta guarigione da COVID-19 dopo la somministrazione della prima dose di vaccino o al termine del ciclo vaccinale primario o della somministrazione della relativa dose di richiamo.

All'ingresso degli uffici il personale incaricato provvederà al controllo del possesso del green pass base.

torna all'inizio del contenuto