20 settembre 2022

Pulizia straordinaria strade 2022 - SETTEMBRE

Decespugliamento
Servizio decespugliamento e taglio erba con successivo passaggio spazzatrice- Istituzione temporanea di relativo divieto di sosta con rimozione forzata veicolare. Anno 2022
Disponibile il calendario di SETTEMBRE

Da venerdì 23 settembre inizierà il secondo passaggio annuale di diserbo stradale con decespugliatore e successivo spazzamento meccanizzato.

Per consentire l'esecuzione di tali interventi, in ottemperanza dell'Ordinanza n.50 del 25.03.2022, verranno istituiti temporanei divieti di sosta nelle strade e negli orari di seguito indicati.

SETTEMBRE - Tobbiana

Venerdì 23 settembre - ore 12.30 ore 18.00  - Tobbiana - 

  • via Don Attucci
  • piazza G. Di Vittorio
  • via A.Gramsci (escluso parcheggio fronte ufficio postale) 

Venerdì 23 settembre - ore 14.00 ore 18.00  - Tobbiana - 

  • via A. Vannucci (escluso tratto tra via A. Gramsci e via Don Attucci)

Si invita al rispetto dei divieti di sosta negli orari sopra indicati.

L'ordinanza n.50 del 25.03.2022 ORDINA:

1. Fino al giorno 31 DICEMBRE 2022, per brevi tratti ed a fasi successive, in tutta la viabilità e percorsi ciclopedonali del Comune di Montale possono essere istituiti:

  • DIVIETO DI SOSTA CON RIMOZIONE FORZATA,
  • TRANSITO VIETATO AI PEDONI, su marciapiedi e banchine
  • RESTRINGIMENTO DI CARREGGIATA, mantenendo in essere il transito veicolare sulla residua carreggiata purché non inferiore a ml. 2,75 di larghezza per ciascuna corsia,
  • SENSO UNICO ALTERNATO, apponendo conforme e idonea segnaletica stradale;

2. Relativamente ai divieti di sosta, entro le 48 antecedenti l’inizio della limitazione, personale della Ditta incaricata, dovrà apporre lungo l’area o la strada interessata dai lavori, l’idonea segnaletica necessaria alla pubblicità ed al rispetto del divieto di cui sopra, dandone preventiva comunicazione al S.A. Polizia Municipale ed al Servizio 4/A;
3. Personale della suddetta Ditta dovrà inoltre provvedere alla delimitazione dei cantieri utilizzando gli idonei strumenti previsti dalla normativa vigente, al fine di garantire, in ogni momento, la sicurezza pubblica;
4. la rimozione forzata dei veicoli lasciati in sosta in violazione dei suddetti divieti.

torna all'inizio del contenuto